Ho passato gran parte della mia vita a non dire le cose che volevo dire, e me ne sono pentito.
La nostra natura ci impone di mandare messaggi subliminali, comunicare con i gesti, perché abbiamo paura di esporci per come siamo. Anche a noi stessi.
Quando tutto sarà finito sono sicuro che mi verrà concesso un minuto per ripensare a tutte le volte che volevo urlare cosa sentivo, ma sono stato zitto per la paura di non essere capito, e rimpiangerò gli obiettivi che ho abbandonato perché il timore di fallire mi ha impedito di proseguirli.
Questa vita è una puttana e probabilmente mi spezzerà il cuore.
― Charles Bukowski (via diariodiunaspirantesuicida)
Siamo pieni di niente.
― Charles Bukowski, Compagno di sbronze. (via vogliochediventifortee)
cursore fine cursore